Reckingen, concentrato svizzero

di
La chiesa di Reckingen, Svizzera © Andrea Lessona

La chiesa di Reckingen, Svizzera © Andrea Lessona

Reckingen è un ameno villaggio del canton Vallese che, insieme al paese di Gluringen, forma dal 2004 un comune di 476 abitanti. Situato sulle due sponde del giovane Rodano, il borgo è un concentrato di bellezza naturale e storica.

Una delle maggiori attrattive di Reckingen è senza dubbio la chiesa barocca: bianca, dall’aspetto armoniosamente omogeneo risalta già dalla strada che si percorre attraversando il distretto dell’Obergoms.

L’edificio ecclesiastico è testimone prezioso di quanto l’artigianato locale abbia prodotto di bello in questa zona del paese svizzero. Gli interni della chiesa di Reckingen sono un capolavoro di raffinato barocco.

Poco oltre, superato il caratteristico ponte in legno, vicino alla ferrovia dove corre anche il Glacier Express, ecco lo Stadel 1617: il granaio si trova nella parte bassa di Reckingen e rappresenta un passato ricco di storia che viene conservato e protetto affinché la memoria sia tramandata.

Tutto intorno, la natura veste Reckingen di mille sfumature e regala a questo villaggio del Goms colori intensi che possono essere scoperti camminando i diversi sentieri durante la bella stagione per fare lunghe passeggiate.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Reckingen, concentrato svizzero"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...